controllo di gestione a costi standards

il manager nudo


18

Un brano del libro

vignetta

"...(omissis)... Si evidenzia subito il talento sportivo, il talento musicale o il talento matematico - Severgnini, la vita e' un viaggio - ma come si fa ad evidenziare il talento gestionale specie in un paese volpe come l'Italia (sappiamo fare tante cose) mentre negli USA, paese riccio, sanno fare solo una cosa ma benissimo!!

Il miracolo economico italiano del secolo scorso deriva dal genio imprenditoriale italiano fatto da una miriade di piccole aziende nate nel dopoguerra grazie al DNA economico e culturale italiano, cosi sono nate nuove aziende innovative accanto a quelle esistenti completando un quadro gestionale fortemente creativo.

Spesso si cerca qualche cosa e si trova altro completamente diverso ma ancora più valido.

E' capitato all'antico sultano dell'isola di Serendip, oggi Sri Lanka: partito per trovare l'oro che non trovò ma scoprì in una vallata remota una qualità di tè da valere più dell'oro!!!

Ma a volte il talento e le capacità non bastano: leggo che Marchionne è un mascalzone solo perchè non butta via quattrini per far funzionare stabilimenti sempre in perdita. Lo accusano di produrre all'estero anzichè in Italia ove i costi sarebbero proibitivi e genererebbero prezzi di vendita inaccettabili per qualunque mercato del mondo.

Ma anche qui emerge sempre il problema dei costi di produzione condizionati anche dalle ostilità ambientali con salari elevati e paghe da fame!

Ma un buon sistema di "controllo della gestione" innovativo, vero, contabile e sperimentato - una novità tutta italiana - consentirebbe anche alla FIAT di ridurre talmente i costi industriali da essere competitiva anche accentuando la produzione italiana.

Sono contento ed orgoglioso di essere italiano ma della generazione di chi andò all'ONU facendosi prestare il cappotto da Romiti ministro e chi - una generazione fa - andò in USA a raccogliere fondi (ne raccolse 250 milioni di dollari) ma utilizzo' un solo pasto al giorno per non appesantire troppo le spese di trasferta!!

Sono orgoglioso di aver iniziato il proprio lavoro all'ILVA di Taranto allora Italsider!!

Mi mandarono negli Usa in addestramento e gli americani mi spiegarono che gli amministrativi avevano come primo compito di creare il sistema informativo aziendale e poi le rilevazioni contabili!!

Mi spiegarono che occorreva dare le informazioni giuste a tutti ma limitate alle effettive necessità!

Nessuna informazione in più al caporeparto che non servisse già al capoturno! Nessuna informazione in più al caposervizio che già non servisse al caporeparto! Nessuna informazione in più alla direzione che già non servisse al caposervizio! Nessuna informazione in più ad istituzioni ed enti esterni all'azienda che già non servissero all'azienda stessa!!

Ridurre al minimo la carta, solo l'essenziale!! La carta costa tantissimo all'azienda!!

L'Italia della mia generazione non era in condizioni migliori o più fortunata di quella di oggi!

Il nostro era un paese più povero, piu' inquinato, forse più maschilista, ma dove si portavano a casa i soldi e si produceva ricchezza con il lavoro.

Oggi con speculazioni finanziarie e con altri soldi!

Allora la disoccupazione era come adesso ma non c'erano gli extracomunitari a fare i lavori presenti!

Li facevamo noi!!

Oggi si confonde l'istruzione con la cultura!!

Ai nostri giovani ingegneri manca il senso dell'azienda e purtroppo questo e' un male tutto italiano!

Le nuove generazioni sono super critiche! I genitori sono di vecchia mentalità ! I professori superati! I capi non capiscono niente! E si aggiunge che i politici sono tutti corrotti! Gli imprenditori ladri! Gli statali fannulloni!

Non è vero che nascere in Italia sia una sfortuna, noi che abbiamo nel nostro DNA l'arte, il gusto per le cose belle, la creatività, una cucina unica!

Ma anche il paese più corporativo che esiste, con continue guerre tra le stesse!!

Ci crediamo enciclopedici e gli ingegneri dirigono le università di economia!!

Gli Enti pubblici, le Istituzioni, spesso non forniscono un servizio ma riscuotono una rendita e applicano la LEGGE!! Ma quanto male ha fatto alla Magistratura l'avviso di garanzia inviato a Madre Teresa di Calcutta per esportazione clandestina di valuta per "applicare la legge"?!?! E ai Carabinieri che glielo hanno notificato in chiesa alle 5 del mattino?!?!

E quanto male ha fatto alla GDF la multa per mancata emissione dello scontrino fiscale al nonno per il pacchetto di patatine dato al nipotino e per lo stesso motivo al parrucchiere che non aveva emesso lo scontrino alla mamma o alla vigile che ha multato il negoziante che aveva utilizzato una scaletta per appendere un festone natalizio per utilizzo del suolo pubblico?!?!

Se l'Italia cresce poco e male negli ultimi 20/30anni perché è rimasta indietro nelle tecnologie nelle infrastrutture nella cultura industriale negli Enti che "applicano la legge". Non basta una laurea per accampare diritti ma si ottengono con la fatica, con il lavoro, sopportando sudore e cattivi odori! ...(omissis)..."