controllo di gestione a costi standards

il manager nudo


42

La rilevazione per commessa

la rilevazione per commessa

01 - Nel sistema della contabilità industriale i costi sostenuti vengono normalmente rilevati in funzione delle seguenti destinazioni:
a) Produzione: comprende i costi sostenuti per ottenere i prodotti od i servizi della Società (addebiti ai centri di costo). Tutti i documenti relativi a queste spese contengono sempre i codici relativi ai centri di costo - provenienza - voce di spesa. In luogo del centro di costo, su richiesta degli Enti interessati, l'Amministrazione può inserire una commessa statistica.
b) Magazzino: comprende i costi sostenuti per l'acquisto dei materiali da mettere a magazzino e che successivamente possono essere destinati alla produzione od alla costruzione di impianti. Questi costi sono "portati" ai conti dei magazzini e da questi prelevati per essere addebitati ad un centro di costo (od a commessa statistica e poi a centro di costo) o a una commessa vera e propria. Tutti i documenti relativi a queste spese contengono i codici relativi alla sola provenienza; all'atto del prelievo il documento relativo conterrà anche: la provenienza - il centro di costo ( o commessa statistica) - la voce di spesa, oppure la provenienza e la commessa se destinata al patrimonio (ad esempio il prelievo di un motore per la costruzione di un impianto:
c) C/Economico: comprende i costi, che secondo le regole del controllo di gestione, non transitano dai centri di costo e sono oneri generali della Società, quali ad esempio gli interessi passivi. Questi costi non hanno il centro di costo, nè la voce di spesa, nè alcun tipo di commessa.
d) Patrimonio: comprende i costi per incrementare il Patrimonio della Società. Questi costi destinati al patrimonio hanno sempre una commessa vera e propria.

02 - Le commesse possono essere pertanto:
1) commesse vere e proprie in alternativa al C.d.C;
2) commesse statistiche di complemento al C.d.C.

03 - Per la rilevazione dei costi destinati alle commesse si utilizza, in tutti i documenti destinati all'E.D.P., il campo del centro di costo con la cifra 9 inserita nella I° posizione.